Condizioni di vendita

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

1- Non si accettano reclami trascorsi 8 giorni dal ricevimento di quanto fornito.

2- La merce viaggia a rischio e pericolo del Cliente
anche se convenuta franco destino.

3- Salvo patto espresso tutti i prezzi si intendono franco sede della Ditta venditrice.

4- In caso di ritardo nel pagamento decorreranno gli
5- interessi commerciali nella misura del saggio ufficiale dello sconto aumentato di tre punti.

– Per qualsiasi controversia si adirà Autorità Giudiziaria di Bergamo.

6- Non si
rilasciano quietanze separate: per il regolare saldo si prega di rimandare la fattura.

7- La merce scaricata o ritirata in magazzino vuol dire accettata, la merce viene consegnata
franco cantiere per un raggio di 10 km a pieno carico e franco magazzino a piccoli carichi.
In sede di pagamento non sono ammesse detrazioni per sconti cassa, abbuoni, arrotondamenti, ecc. non previsti in fattura.